La mia radiointervista a Giuseppe Lorin, autore di “Da Monteverde al mare”

Giuseppe Lorin autore (1)Caro Visitatore,

oggi sarai portato a spasso per uno dei quartieri storici più belli di Roma, accompagnato da una guida d’eccezione: il giornalista e attore Giuseppe Lorin, autore dello splendido testo Da Monteverde al Mare.

Non è una guida turistica ma un vero e proprio viaggio in questo quartiere che  contiene molte delle bellezze di Roma e nasconde segreti e leggende che si perdono nella storia,  spesso occultati agli occhi degli stessi romani.

Dal tempio Isiaco a cui Cleopatra era solita recarsi a pregare durante la sua  prigionia dorata sotto Cesare, confuso dagli archeologi per il tempio siriaco,  al pino che indicava l’accampamento dei garibaldini (durante la conquista di Roma), ridotto a semplice spartitraffico, dai segreti della splendida Villa Doria Pamphili, alla strada campana che portava a Ostia, per il commercio di sale, ora sommersa dall’edificazione urbana…

Giuseppe-Lorin-Da-Monteverde-al-mare-218x218

Ti narrerà i segreti di questo quartiere, denuncerà e il degrado urbano che soffoca la storia di questa zona e non ne esalta la cultura, inviterà l’amministrazione locale a curare un luogo che ha ospitato Pier Paolo Pasolini, Giorgio Caproni, Alfonso Gatto, Gianni Rodari, Nanni Moretti e tante altre perle del panorama culturale italiano.

Allacciati le cinture e preparati per il viaggio, che potrai continuare leggendo il libro di Giusepe Lorin, che sta avendo recensioni eccellenti da parte di grandi testate come La Repubblica e il Corriere della Sera.

Un consiglio, se sei di Roma o se verrai a visitarla: prendi il libro e gira per Monteverde leggendolo in contemporanea, ti donerà le lenti giuste per vedere la Roma invisibile 😉

Ultima news: la puntata si apre con una splendida poesia di Michela Zanarella, compagna di vita di Giuseppe, poetessa eccellente e già ospite a Radiovortice, ricordi? 😉

E in chiusura… un’emozione da brivido, che mi ha asciato senza altre parole, al punto che
la puntata l’ho dovuta chiudere nel silenzio assoluto 🙂

Buon ascolto e buona Visione con la trentesima puntata di Crisalide 🙂

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=36BMu4YjY9w&w=560&h=315]

GGB

FacebookCondividi

La mia radiointervista a Michela Zanarella, autrice di Meditazioni al femminile

Michela-Zanarella

Caro Visitatore,

a volte capitano delle emozioni incredibili, attimi in cui ti rendi conto quanto è bello dedicare tempo alle proprie passioni, come quella di portare avanti una radio on-line.

Recentemente è capitata una di queste occasioni, quando ho avuto il piacere e l’onore di intervistare una persona del calibro di Michela Zanarella.

Michela è una delle poetesse più premiate di Roma e della sua città di origine, Padova. La scorsa settimana, il primo febbraio, ha ricevuto l’ennesimo premio per la sua poesia, nelle sale capitoline del Comune di Roma.

Concedendomi un’intervista in esclusiva, Michela ha presentato per Radiovortice le sue due ultime sillogi Sensualità e Meditazioni al femminile, leggendoci due poesie dedicate a tutti gli ascoltatori. E pensa che la foto della copertina di Meditazioni al femminile è stata scattata dal fotografo che immortalò nientemeno che Pier Paolo Pasolini! 

Ha poi parlato della sua ultima sfida, il suo cimentarsi con la narrativa, accennando al racconto Word, pagina vuota, edito nell’Antologia Crisalide: un vero spunto per gli autori in crisi d’ispirazione.

Ma soprattutto Michela si è raccontata, parlando di come è nata la sua passione per la sua poesia e il suo successo: quindi orecchie e cuore aperti, cari emergenti, perché c’è tanto da imparare dalla sua carriera e tanto da gustare nelle sue bellissime composizioni.

Gran finale! L’attore Giuseppe Lorin dell’accademia d’arte drammatica Silvio d’Amico ha letto l’ultima composizione che Michela ci ha regalato: Nel domani…

Buon ascolto a tutti con la quattordicesima puntata di Crisalide!

GGB

Per andare al link diretto su Radiovortice.it e vedere il video dell’intervista, clicca qui!