La mia radiointervista a Sonia Serravalli, autrice di “Palo quattro, l’amore abusivo”

Palo quattro (l'amore abusivo)Caro Visitatore,

in questo San Valentino parliamo di amore, ma di un amore abusivo, un amore che fa soffrire, che annulla la dignità stessa della donna. Ospite di oggi è Sonia Serravalli, autrice di Palo quattro (l’amore abusivo) romanzo in gran parte autobiografico. Sonia è già stata ospite di Crisalide con un romanzo di tutt’altro genere, umoristico, Chiedete alla reception.

Parleremo di violenza di genere, di come nasce, di come se ne esce, in un San Valentino diverso, che faccia riflettere.

Peter, giornalista tedesco, arriva nella vita di Mariangela con un’impresa folle in testa: aprire la prima radio libera in Marocco. Mariangela è rimasta vedova da poco, il suo lavoro presso un editore new age è in crisi e sta pianificando di lasciare l’Italia. Così, accetta di lavorare per Peter, conquistata dal suo entusiasmo e dalla sua magnetica premura. Tra i due si intensificano gli scambi intellettuali ed esoterici. La new age è stata la carriera di Mari, e Peter è alla costante ricerca di nuovi guru. Il loro rapporto si basa da subito su telepatie spaventose. Unendo le loro conoscenze esoteriche, paiono possibili perfino i miracoli…

Musiche di Sergio di Giangregorio.

Buon ascolto, con la diciassettesima puntata di Crisalide.

GGB

 

FacebookCondividi

La mia radiointervista a Sonia Serravalli, autrice di “Chiedete alla reception”

chiedete-alla-reception-di-sonia-serravalli-L-UNMsNHCaro Visitatore,

quindicesima puntata di Crisalide e ultima dell’anno solare 2013. Già, perché poi mi concederò un po’ di vacanza anche io, per arrivare al 2014 con nuove puntate e nuovi autori.

E si conclude l’anno ridendo, grazie all’intervista a Sonia Serravalli, autrice di Chiedete alla reception, testo umoristico che avevo già avuto modo di recensire, ricordi?

Non poteva mancare l’intervista a Sonia, registrata addirittura in collegamento con l’Egitto, Paese dove l’autrice vive e lavora.

Presenteremo questo testo, che mi ha fatto sbellicare dalle risate (lo si nota anche nell’intervista, quando provo a leggere dei passi tra una risata e l’altra).

Ma non solo, presenteremo anche le altre pubblicazioni di Sonia, capace di cimentarsi tra generi diversi, tra cui l’erotico. Io ho già scelto il mio regalo di Natale: Se baci la rivoluzione. E non è da perdere il suo blog, rivoluzionando, dedicato alla rivoluzione egiziana dei mesi scorsi.

Passo all’intervista, segnalando un’ultima particolarità: è la prima volta che intervisto un’autrice che si definisce in primis scrittrice. Tutto ciò che Sonia fa nella vita viene ricondotto alla scrittura, considerato il suo primo mestiere. Lavoro per scrivere, dirà Sonia nell’intervista. E tra tanti autori che considerano timidamente la scrittura come passatempo… Chapeau! 😉

Buon ascolto dell’intervista, che puoi vedere anche sul sito di Radiovortice.it, e buone feste!

GGB

 

 

La mia video recensione a “Chiedete alla reception”, di Sonia Serravalli

Caro Visitatore,

chiedete-alla-reception-di-sonia-serravalli-L-UNMsNH

dopo tre tentativi, tra telecamera che si scaricava, pulsanti rec non premuti e gaffe, finalmente sono riuscito a registrare questo video!

 

Ma ne valeva la pena, un testo umoristico (genere poco diffuso in Italia, specie tra gli emergenti) che metterà a dura prova i vostri addominali.

Sto parlando di Chiedete alla reception, testo di Sonia Serravalli.

Vi dirò di più nel video, in cui sembro avere qualche chilo in più. Sembro, eh…! 😉

 

Consigliatissimo questo testo come regalo di Natale, perché regalare un sorriso, specie di questi tempi, non è mai una scelta sbagliata 🙂

GGB