La mia radiointervista a Pablo T, autore de “Lo scopatore di anime, The fucker of soul generation”

cop

Caro Visitatore,

oggi una puntata a mio avviso speciale, data la persona che ho intervistato: Pablo T, un vero e proprio caso letterario e potremmo dire della rete, autore de Lo scopatore di anime, The fucker of soul generation, un libro autentico, reale, un manifesto del cambiamento. Astenersi i cuori deboli 😉

Probabilmente avrai ascoltato l’intervista che Pablo ha rilasciato a Ilaria Nicciana per Letteralmente Radio (su La Radio Numero Uno). Questa intervista, la diciottesima di Crisalide, è stata registrata prima, circa un mese fa, tant’è che accennerò io stesso a Ilaria e alla sua radio.

Pablo racconterà il suo

libro, che sta avendo un successo incredibile, condividerà la sua vita e le sue posizioni in merito alla tematiche delle donne, dei bambini, della Chiesa, del Papa… e molto altro, non ti anticipo, basta fare click sul video e ascoltarla. Io mi sono riempito di cultura e del fascino di Pablo (come sentirai, è diventato il mio ideale di uomo… o uomo ideale?), sono convinto che per te sarà lo stesso.

Tre piccole note a margine, prima di ascoltare questa splendida intervista, fiore all’occhiello di questa seconda edizione di Crisalide. La prima è che a breve pubblicherò la recensione a Lo Scopatore di anime. E’ ancora in corso di lettura e non è un caso: sto andando lentamente perché lo sto letteralmente assaporando. Il consiglio è: compratelo, perché non sprecherai i tuoi soldi.

La seconda nota è un saluto all’editore Giovanni Fabiano, della D&M, tanto gentile da portarmi il libro nella buca delle lettere in tempo in tempo per la registrazione dell’intervista. Ti chiederai, un editore che ti porta un libro personalmente da Fano a Roma? Non ci credi? Ascolta l’intervista 😉

La terza è ultima nota, riguarda un nuovo movimento, che riguarda il Manifesto di una nuova cultura delle arti, di cui Pablo di parlerà a fine intervista.

Buon ascolto e ricorda che., come dice Pablo T, smettere di leggere nuoce gravemente alla salute 😉

GGB

 

FacebookCondividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *