La mia radiointervista a Noemi Ballacchino, scultrice e autrice di “Fango Nudo”

image (5)Caro Visitatore,

oggi una puntata speciale e non solo perché va in onda di mercoledì, anziché di sabato.

E’ speciale sia nel continuare il filone del Manifesto, che occuperà con i suoi membri le prossime puntate di Crisalide, sia per la presenza di un’altra forma di arte, non scritta. Per la prima volta, ho avuto come ospite una scultrice, Noemi Ballacchino.

Come gli altri del Manifesto, Noemi pubblicherà con la D&M, per la collana Art&Millennium, ma parlando delle sue opere e della sua capacità di dar forma alla materia e di imprimere su di essa il suo talento e le sue emozioni. E la sua raccolta si intitolerà Fango nudo.

Perché il Manifesto comprende tante forme di espressione artistica e non solo la Musa della scrittura o della poesia.

E attraverso il talento e le parole di Noemi, aggiungeremo un tassello in più, a questo mosaico che stiamo esplorando, denominato Il Manifesto.

Buon ascolto, e in questo caso particolare, buona visione 😉

GGB


 

FacebookCondividi