La mia recensione a “Trinacrime”, di Alessandro Vizzino

Caro Visitatore,

ho appena iniziato a collaborare con il sito di un’associazione culturale del Nord Italia, con ottimi accessi e visualizzazioni: Liberolibro Macherio.

Invierò loro le recensioni dei libri, a mio modesto avviso, più meritevoli.

Il primo è Trinacrime, di Alessandro Vizzino.

Puoi leggere la recensione cliccando qui.

Buona lettura ;)

 

GGB

 

FacebookCondividi

La mia radiointervista ad Alessandro Vizzino, autore di Trinacrime

Caro Visitatore,

Per la puntata di oggi, la decima di Crisalide, voteremo nel chiassoso centro urbano di Cattolica, per incontrare Alessandro Vizzino, autore di Trinacrime.

Perché a Cattolica quando lui è di Latina?

Perché i nostri romanzi ci portano a viaggiare in ogni dove, per essere diffusi e presentati.

Il libro ripercorre la vita di Tonio Sgreda, da bambino di borgata catanese alle prime esperienze della fuga a Milano, passando per l’ingresso in Cosa Nostra e l’ascesa, fino alla caduta finale. Uno squarcio di luci e ombre sulla mafia siciliana, in particolare catanese, degli anni Settanta, Ottanta e Novanta, sui suoi foschi protagonisti e su quei coraggiosi antagonisti che hanno perso o rischiato la vita inseguendo l’idea di una giustizia equa ma che purtroppo, nella realtà, ha spesso svelato contorni assai più distorti.

Scopri la mafia catanese attraverso le voci di Alessandro Vizzino e di Tonio Sgreda.
Buon ascolto e Buon Natale.

GGB