La mia radiointervista a Davide Cencini, autore di “Darkwing”

cop_darkwing-libro1-fronte (1)Caro Visitatore,

l’ospite di oggi per la diciannovesima puntata di Crisalide sarà Davide Cencini. Ricordi? Feci una video-recensione qualche mese fa, parlando del suo libro Fantasy, Darkwing-Libro I, la Spada dai Sette Occhi.

Ho poi invitato Davide a parlare del suo romanzo e ci siamo incontrati alla fiera del libro di Roma, precisamente la domenica di chiusura, l’otto dicembre 2013. Girovagando per i meandri del palazzone che ospitava la fiera, abbiamo scoperto che il nostro mitico pass di autori apriva le porte per una saletta privata con comode poltrone “ai piani alti” (a saperlo prima… avevamo anche il bar privato…).

Di sottofondo sentirai il vociare della tanta gente che sfilava tra uno stand e l’altro sotto di noi, nel giorno della massima affluenza.

Non ti starò a descrivere il libro più di tanto, sai già cosa ne penso dalla video-recensione. Quello che ti voglio sottolineare di Davide è la sua capacità promozionale. Assieme agli amici e alla moglie ha creato un vero e proprio mondo intorno al libro, che puoi scoprire dal sito internet ad esso dedicato. 

ico_davidecencini2

Durante il video vedrai scorrere tante immagini della storia, quelle disegnate da Davide, dalla moglie o da chi ha voluto semplicemente lasciare un segno, un piccolo dono, per partecipare a questo progetto editoriale. Arte scritta e arte grafica si sono unite per promuovere al meglio questo libro.

Come incontrare Davide Cencini? Semplice, vai a qualunque fiera dedicata al fantasy (o anche al Romix e al Lucca Comix), lo troverai nel suo stand, pronto a disegnarti un’immagine di Darkwing con dedica. ;)

Il resto te lo dirà Davide stesso…

Buon ascolto!

GGB

 

FacebookCondividi

Più Libri, più liberi, qualche foto per te dai 23 di NBA ;)

Caro Visitatore,

Sono reduce dalla fiera di Roma Più libri, più liberi. Un’esperienza bellissima e faticosa: siamo stati 23 autori portatori di un cambiamento, siamo stati alla fiera dell’editoria senza case editrici.

Una piccola rivoluzione storica, che vuole avvicinare gli autori ai lettori, che vuole premiare tutte le buone pratiche e professionalità che gravitano attorno alla stesura di un buon libro: scrittura, grafica, editing, promozione.

Ti confesso che è stato faticoso, ma dopo mesi di lavoro alle spalle, possiamo registrare un piccolo successo e imparare da piccoli errori.

Devo ringraziare in primis Cetta De Luca, leader e promotrice di questa idea, ma anche le capacità organizzative di Serena Zonca, persone che ti consiglio di aggiungere su facebook. Puoi mettere il tuo mi piace a questa pagina e iscriverti a questo gruppo, per partecipare anche tu a future imprese, per apprendere al meglio la promozione, ma soprattutto per stare in rete (cosa più importante: rete intesa come internet, ma anche rete umana e sociale).

Abbiamo organizzato tutto tramite rete, dividendoci i compiti, cooperando, venendo da ogni angolo dell’Italia e qualcuno anche dall’estero.

Qui di seguito puoi vedere le foto della fiera e i nostri testi. C’è narrativa, poesia, saggistica, poesia e molto altro, per ogni palato ;-)
Buona visione.

GGB

 [fsg_gallery id=”2″]