La mia intervista a “Il volo dei sensi”

Giovanni Garufi BozzaCaro Visitatore,

condivido con te l’intervista che ho rilasciato per il magazine Il volo dei sensi grazie alle domande di Cristina Rotoloni (cliccando sul link per avere tutte le info su di lei, così che tu possa contattarla).

Oltre ad averle parlato di Crisalide e di Selvaggia, i Chiaroscuri di Personalità, abbiamo affrontato tematiche come l’editoria, la promozione libraria e il contributo di Radiovortice.it in tal senso e tanto altro ancora.

Riporto qui sotto il link dell’intervista, consigliandoti di contattare Cristina per questo
e molto altro ;)

Clicca qui e sfoglia fino a pag. 35!

Buona lettura!

GGB

FacebookCondividi

La recensione a Selvaggia del libro del martedì :)

559623_511397175583305_1165056007_nCaro Visitatore,

si chiama Il libro del Martedì, ed è un gruppo di lettori e recensionisti, coordinato da Paola Etta, che si possono contattare su youtube e facebook. Non è un gruppo qualunque, ci sono persone provenienti da tutta Italia, e periodicamente sono contattati anche dalle grandi case editrici perché recensiscano le loro nuove pubblicazioni. Recentemente hanno intervistato Caterina Bonviso

Mica robetta ;)

Proponendo il proprio libro, danno una risposta chiara, semplice e che personalmente ho molto apprezzato. Il tuo libro sarà condiviso con il gruppo, non appena qualcuno deciderà di leggerlo, verrai avvisato. Ti avvertiamo che la recensione potrebbe anche essere negativa.. 

Ecco la frase che mi ha convinto a partecipare! Un gruppo che prevede la possibilità di una recensione negativa è un gruppo composto da persone che valutano uno scritto con oggettività, senza richiedere alcun tornaconto personale.

Prima di condividere il la recensione, voglio parlarti di quello che è accaduto dopo che ho inviato il libro. Dopo qualche giorno, sono stato contattato da Ilaria (ti linko il nome perché tu possa seguire il suo canale youtube, davvero interessante: soliloquiamente). Mi scrive che ha scelto di leggere il mio libro…

Hai presente una carica emotiva che ti investe letteralmente? Sia via facebook che via telefono mi mostra un incredibile entusiasmo per Selvaggia, tale da lasciarmi letteralmente senza parole dall’emozione! Ora, non è facile zittirmi, di solito so rispondere tanto ai complimenti che alle critiche, apprendendo da entrambi. Questa volta sembravo un balbuziente al telefono, che spiccicava Grazie! in quantità industriale, incapace di dire altro.

Oltre ai complimenti sono arrivati interessanti collegamenti, uno in particolare ha acceso tutta la mia attenzione, ed è quello con Nietzsche, che ho iniziato a leggermi ed apprezzare, scoprendo che in questo filosofo trionfa il problema della della personalità.

Solo se riusciamo a scoprire il mistero della nostra persona ci sarà possibile penetrare in una regione in cui il fondamento esistenziale della vita si lasci avvicinare e rilevare dall’uomo, senza che per questo l’uomo abbia la possibilità e il diritto di determinare una chiara comprensione di quella regione in cui, per grazia della decisione di affrontare il mistero che cela in sè, è potuto penetrare.

Mi si è aperto un mondo: sapere di non sapere è il primo passo per conoscere :D

Ed ecco la video recensione:

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=pJ0O0fFLqvE]

A breve sarò intervistato dalla stessa Ilaria e organizzerò con loro delle serate di presentazione di Selvaggia, i Chiaroscuri di Personalità.

Già, perché se il libro piace, ti aiutano a promuoverlo :)

E ho una news! Recentemente ho avuto uno scambio con Paola Etta e stiamo mettendo a punto una collaborazione tra il mio blog, Radiovortice e Il libro del Martedì.

Concludo, ringraziando prima di tutto Ilaria, per tutto quello che ha detto e fatto per me. E’ bello trovare persone che apprezzano con tanto entusiasmo quello che hai scritto. E’ una persona che ha tanti progetti verso gli emergenti (autori, musicisti e attori che siano) e spero di riuscirla ad aiutare in tal senso.

In secondo luogo, ma non meno importante, ringrazio Paola Etta e tutti i membri del gruppo, per il lavoro che portano avanti attraverso le recensioni, gli hangouts, le interviste e le presentazioni, utilissimo agli emergenti per uscire dal silenzio che li circonda :)

Ti saluto, consigliandoti di contattare il Libro del Martedì!

A presto!

GGB

Una video recensione che mi ha fatto emozionare!

Caro Visitatore,

oggi voglio condividere con te una recensione che mi ha davvero appassionato, sia perché è fatta in formato video, cosa che apprezzo molto, sia per i temi che Cristina, l’autrice dello stesso,  tocca in merito a Selvaggia, i Chiaroscuri di Personalità.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=Fi0iB48KsIo&w=420&h=315]

Non è da tutti descrivere con tanto interesse la copertina del libro, evidenziando la presenza di due ragazze disegnate nella stessa figura, una mora più evidente, Selvaggia, e una meno evidente, Martina, citando l’autrice del disegno, Lorena Pavia.

E finalmente ho una persona che ha apprezzato il capitolo centrale e di passaggio del libro, sul  conclave del 2005, che si svolge in contemporanea alla storia da me narrata, che tanto ha fatto discutere i miei lettori. ;)

Non posso che ringraziare Cristina per questo video, con queste poche righe, prima di tutto perché nel vedere la sua recensione mi sono davvero emozionato! E donare un’emozione oggi, non è cosa da poco, ancor di più se nata dalla lettura del mio libro e questo è il miglior pagamento che un autore possa ricevere: emozioni che si mandano al lettore e dal lettore sono riconsegnate all’autore, ispirate tutte a dei personaggi che hanno iniziato a vivere dalla penna di chi li ha creati e dagli occhi dei lettori li hanno fatti crescere.

Ultima nota da segnalare: il quadro che Cristina ha dietro di lei, che lei stessa ha dipinto, io lo trovo bellissimo! :D

Come contattare Cristina? A breve creerò una pagina a lei dedicata sul mio blog con tutti i suoi contatti per la recensione e, come sempre, darò molti più dettagli agli iscritti alla mia newsletter!

Ti auguro una buona visione!

GGB

Io in TV, ospite a Poeti e Poesie :D

Caro Visitatore,

a volte ti capitano delle occasioni particolari, come quella di portare il tuo faccino e il tuo romanzo in televisione… e che fai, non le sfrutti?

Questa puntata di Poeti e Poesie è andata in onda il 19 febbraio su SKY e finalmente sono riuscito a ottenere il video. Tra le mille cose che seguo io e le altre mille che segue la persona che doveva darmi la registrazione, ne è passato di tempo perché riuscissimo a incrociarci! :D

Sono contento di condividerlo con te. Il presentatore, Plinio Perrilli, mi ha fatto delle domande davvero interessanti e non so come sia riuscito a rispondergli senza farmi prendere dall’emozione… Anche se, onestamente, un po’ di agitazione trapela…! ;)

Vari sono stati gli spunti tirati fuori, sia sui giovani che sulla psicologia :D Non ti resta che guardarlo.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=lJY48pgByKI&w=420&h=315]

Come sempre, aggiungo un aiuto per te. Non mi piace fare le cose per me stesso, senza condividere le opportunità che questo mondo editoriale in crisi riserva. Un’occasione per me, può diventarne una per te e viceversa ed è giusto non tenere le informazioni riservate ma diffonderle, in modo da dare un’occasione ai colleghi autori emergenti di farsi pubblicità.

Dunque sono disponibile a darti tutti i contatti per partecipare alla trasmissione. Capirai bene, però, che non posso mettere mail e telefoni in bella mostra su un blog pubblico come questo. Ecco perché posso darteli solo in privato.

Li darò, come faccio sempre, a chi è iscritto al mio circolo privato, con cui ho contatti e continui e costanti, con un ricco scambio di informazioni e chicche per promuoversi ;).

Ho un circolo privato? Certo!

E quanto costa iscriversi? Nulla! :P

Devi solo registrarti alla mia newsletter: c’è un regalo di benvenuto, e non mando mai più di una mail a settimana, odiando lo spam.

In ogni mail ti racconto un po’ di me, della mia promozione, ti chiedo informazioni e suggerimenti, e ti invio continuamente un regalo. È un ottimo modo per stare in contatto, così puoi aggiornarmi anche tu su come ti stai promuovendo come autore, e di come vanno le cose.

Bene, io invio la newsletter di lunedì, quindi hai esattamente una settimana per iscriverti. Tra sette giorni manderò la mail al mio circolo privato, con tutte le informazioni per partecipare alla trasmissione, e su come è stato organizzato il dietro le quinte. Farò un solo invio, quindi non perdere l’occasione! ;)

Un abbraccio!

GGB

Maggio di promozione… Selvaggia!

Selvaggia, di Giovanni Garufi BozzaCaro Visitatore,

oggi scrivo per chiederti un piccolo favore: vorrei incrementare i “mi piace” alla fan page del mio libro.

Ho deciso dunque di investire il mese di maggio in tal senso: sarà un mese di promozione… Selvaggia! :D

Dunque chiedo a te questo aiuto.

Per tutto il mese di maggio, farò un regalo a:

:D tutti i nuovi mi piace (basta cliccare sulla casella a destra del blog o connettersi alla fan page).

:D tutte le nuove iscrizioni al mio canale youtube

Il regalo sarà doppio, se inviterai i tuoi contatti a fare lo stesso ;) Naturalmente, in questo caso, segnalami che lo hai fatto, così non mi sfuggirà la cosa.

A cosa serve? A creare rete, a conoscere nuove persone (cosa che considero la più importante), e a far conoscere il mio romanzo.

Grazie in anticipo e buon primo maggio, ricordando il nostro articolo I della Costituzione: L’Italia è repubblica fondata sul lavoro.

Speriamo che prima o poi se lo ricordino, con tutto il precariato, la disoccupazione, la pensione come utopia e lo sfruttamento lavorativo che abbiamo oggi. Mi ha molto colpito questo articolo, che ti suggerisco di leggere, perché da una riflessione semplice e importante sulla sparatoria avvenuta a Roma domenica scorsa, quella che doveva colpire i politici, ma ha avuto come unico effetto quello di colpire chi difende quotidianamente questo Paese.

Un saluto,

GGB

La filosofia di Daniel: rendi la tua vita straordinaria!

<<Ognuno di noi è straordinario perché anche senza accorgersene può provocare grandi eventi e cambiare la vita di un’altra persona. Abbiamo un potere che non ci rendiamo neanche conto di possedere e ogni scelta che facciamo, anche minima, può condizionare enormemente la nostra vita e quella degli altri senza che possiamo farci veramente nulla.>>
Tratto da Selvaggia, i Chiaroscuri di Personalità

Selvaggia, di Giovanni Garufi BozzaCaro Visitatore,

oggi torno a parlare di Selvaggia, dopo tanto tempo, finalmente. :)

Settimane fa, quando ho conosciuto di persona la poetessa Alessandra Prospero, scherzavamo assieme sul fatto che entrambi diffondevamo unicamente i post dedicati ad altri e raramente quelli dedicati ai nostri libri. ^^’

Forse abbiamo capito il vero senso della promozione: è solo dando che si riceve. E’ solo dando voce ad altri, che si ha voce.

Però è anche ora di scrivere qualcosa, ispirata a una particolare recensione tra le varie ricevute in questi mesi. Le ho apprezzate tutte di cuore, ma quella di Cinzia Pizzo (la trovi a questo link), mi ha particolarmente colpito, perché ricorda la filosofia che Daniel cita a Martina: quella del rendere la vita straordinaria.

Ti  allego qui il pezzo di riferimento, con il dialogo tra Daniel e Martina, in cui il ragazzo spiega cosa voglia dire rendere la propria vita straordinaria.

E’ ispirato a una filosofia che mi trasmise un insegnante di arti marziali (per la precisione di kung fu), durante una lezione.

Chiese a tutti gli allievi: come potete rendere la vostra vita straordinaria?

Dopo esserci sbizzarriti in centinaia di ipotesi di straordinarietà, capimmo che la risposta non c’era, o meglio, non c’era una risposta al come renderla straordinaria: lo era già, perché unica.

Noi siamo esseri unici ed irripetibili e non può esistere un altro uguale a noi. Persino i gemelli sono diversi tra loro, seppur somiglianti fisicamente. Ciò ci rende straordinari.

E, dirà Daniel, siamo straordinari anche perché abbiamo un influsso sugli altri, pur solo con uno sguardo, un gesto, un sorriso. Influenziamo l’altro volontariamente e involontariamente.

Siamo in grado di modificare la vita di un’altra persona, senza neanche rendercene conto.

Un bella pompata di autostima, non trovi? ;)

A volte sentiamo i problemi oberarci totalmente, ci sentiamo impotenti di fronte alle situazioni, alle persone e ai contesti. E abbiamo bisogno di appellarci alle nostre risorse per far fronte alle situazioni di vita.270221_2139095608066_1566432379_3632219_3336917_n

La prima risorsa, che definirei basilare, accanto alla capacità di interrogarsi, è il rendersi conto che sappiamo influenzare l’altro e modificargli la vita con un semplice gesto, anche senza rendercene conto.

E costui si modificherà già a partire dalla nostra semplice presenza. Una mia docente della scuola di psicologia della Salute, ama dire che i sistemi, di qualunque tipo siano, si modificano non appena mettiamo piede al loro interno, riorganizzandosi automaticamente per gestire la nostra presenza e raggiungere un nuovo equilibrio.

Semplicemente entrando, inneschiamo un cambiamento, pensa che potere abbiamo!

Daniel citerà vari esempi su come le persone possano influenzarsi a vicenda, anche solo con un respiro, quindi evito di riportare altri esempi, sperando di incuriosirti con la lettura.

In sintesi perciò, attraverso il discorso del protagonista del mio romanzo, ho voluto sottolineare:

– quanto la nostra vita sia straordinaria, perché talmente rara da essere unica e irripetibile.

– quanto questa nostra unicità concorra a renderci capaci di sconvolgere il sistema che ci circonda.

– Quanto le condizioni precedenti possano incrementare la nostra autostima.

Semplice filosofia… o una base psicologica per rivedere in modo positivo le nostre possibilità e capacità, e arrivare a dire che non esiste una situazione in cui siamo del tutto impotenti? ;)

Un abbraccio,

GGB

Io, intervistato da Michela Zanarella

Michela-ZanarellaCaro Visitatore,

oggi voglio condividere con te la bellissima intervista che Michela Zanarella mi ha sottoposto, pubblicata su Oubliette Magazine.

La segnalo con un po’ di ritardo, tra influenza e problematiche varie non ho potuto farlo prima. :)

Ne approfitto per fare un grosso ringraziamento a Michela, che mi pregio di considerare amica, e che è una delle poetesse più affermate di Roma. E, lo dico in tutta sincerità, è colei che assieme ad Alessandra Prospero, mi ha insegnato cosa è la poesia, quale musicalità trasmette, e quale messaggio.

last meEntrambe sono riuscite ad aprire le mie orecchie alla poesia, e credo non finirò mai di ringraziarle: ti posto qui tanto l’intervista di Crisalide a Michela quanto quella ad Alessandra, così che tu possa scoprire la bellezza delle loro opere.
Ed essendo appena trascorso l’anniversario del terremoto che distrusse L’Aquila, non si può non citare in particolare PS: Post Sisma, la silloge di Alessandra.

Mi permetto di citare Alessandra e Michela insieme, perché conosco la stima che nutrono l’una per l’altra. E poi, da tanto volevo ringraziarle per avermi insegnato cosa è poesia.

E veniamo a te Visitatore: ti consiglio di metterti in contatto con Michela, non tanto per le Giovanni Garufi Bozzavarie testate on line con cui collabora, ma per la profondità delle sue domande.

Nel frattempo, ti lascio all’intervista che mi ha somministrato Michela e al suo sito, dove potrai trovare tutte le informazioni su di lei.

Non mi resta che ringraziare Michela per la sua cortesia, disponibilità e dolcezza,
e augurare a te, Visitatore, un buon proseguimento!

GGB

Io, intervistato dalla rivista Espressione Libri

270221_2139095608066_1566432379_3632219_3336917_n

Caro Visitatore,

oggi voglio condividere con te la splendida intervista che mi ha somministrato la rivista Espressione Libri. Con il loro staff è nato un rapporto particolare, di collaborazione reciproca tra Radiovortice.it, da me gestita come vicedirettore, e la loro rivista.

E stanno iniziando varie interviste agli autori da loro segnalati: una nota di merito in più dunque per gli scrittori che si affacciano alla trasmissione Crisalide. Non si candidano da soli, contattando la nostra mail, ma vengono segnalati dalla rivista.

Torno all’intervista: ho molto apprezzato le domande che mi sono state inviate, scoprendo sabrina-la-rosasolo in seguito che erano state preparate da Sabrina La Rosa. La mail con le domande mi erano state inviate dalla responsabile della rivista, dunque non sapevo chi le avesse create. Quando sono stato contattato via mail da Sabrina che mi segnalava la ricezione delle risposte, non ho potuto fare a meno di congratularmi con lei per lo spessore delle domande, lo stesso che cerco io quando intervisto gli autori che si affacciano alla trasmissione Crisalide.

Le domande sono veramente spunti di crescita, e lo dico da professionista che opera continuamente attraverso esse. Lo sono soprattutto quando stimolano nell’altro una riflessione inaspettata. La sensazione di iniziale smarrimento, del non averci mai pensato, stimola nuove riflessioni, che nella pratica clinica, come nel counseling, sono assieme all’ascolto attivo un trampolino di lancio verso il cambiamento.

Le domande poste da Sabrina mi hanno aiutato in quel percorso di crescita che sta Selvaggia, di Giovanni Garufi Bozzarendendo sempre più vivo e vitale il mio romanzo Selvaggia, i Chiaroscuri di Personalità, capace di insegnarmi qualcosa di nuovo grazie a questo tipo di interviste e grazie alle continue recensioni dei lettori.

Consiglio vivamente a tutti gli emergenti di contattare Espressione Libri, per ricevere un’intervista (e non solo, il loro servizio è di gran lunga più ampio e ricco, tutto da scoprire! ;) )

Si tratterà uno scambio domanda-risposta, utile per farsi conoscere (il sito di espressione libri è molto cliccato: un’ottima occasione per promuoversi), per crescere come autori e soprattutto per far crescere i propri testi ;)

Puoi contattare espressione libri a questa mail: espressionelibri@yahoo.it
Buona lettura e buona promozione! :)

GGB

 

Io, intervistato dal grande Emanuele Properzi

Giovanni Garufi Bozza

Caro Visitatore,

oggi, con grande soddisfazione, condivido con te l’intervista che ho rilasciato a Emanuele Properzi.

Emanuele è stato citato più volte su questo blog, essendo un esperto di promozione libraria e per me un vero e proprio guru di riferimento per promuovere in modo saggio il mio libro Selvaggia, i Chiaroscuri di Personalità.

Ne consegue che rispondere alle sue domande e ritrovarsi citato sul suo sito www.scrittorevincente.com è un vero e proprio onore e piacere.

Oltre a ciò, è un’occasione promozionale unica: il sito di Properzi è molto visitato ed è ai primi posti nei motori di ricerca.

Non è facile avere un’intervista da Emanuele: pubblica solo autori con idee promozionali che ritiene vincenti o particolari, e i tempi di attesa per vedere on line la propria intervista sono molto lunghi (io le risposte le ho inviate a dicembre e solo ora sono state pubblicate! :D).

Si parte da quello che era un mio limite, superato grazie a una provocazione di Emanuele che nel corso di un Webinar di formazione mi sfidò a superare la mia avversità verso l’apertura di un mio blog personale. “Devi superare il tuo blocco psicologico

AAAAH!

Mai parlare a uno psicologo di blocco psicologico! Un paio di giorni et voilat!

Emanuele_anteprima_visoEcco il mio blog, che cresce di giorno in giorno per traffico e contenuti :) Ho ancora tanto da migliorare, ma sento di essere sulla strada giusta, specie se ricevo questo complimento, estrapolato dall’intervista: Dopo pochi giorni dalla mia provocazione, mi arriva una email che pubblicizza il nuovo blog di Giovanni Garufi Bozza e che oggi è già denso di contenuti di vario tipo e attira traffico interessante (Properzi)

Ma, come sempre, veniamo a te: ormai avrai capito che non mi piace essere autoreferenziale negli articoli di questo blog. Cerco di trovare sempre dei consigli utili per te che leggi, perché si crei una comunità di mutuo apprendimento, basata sulla collaborazione e sul consiglio reciproco, utile per tutti. ;)

Quali dunque i consigli per te emergente che leggi queste righe?

1- leggere l’intervista, che spero contenga spunti e consigli interessanti per te sulla tua promozione: mi piacerebbe avere un tuo commento in merito, se lo rilasci sotto l’intervista di Properzi potremo creare una discussione costruttiva e senza dubbio utile per tutti, Ogni volta che commenti, metti il link del tuo libro, in questo modo avrai promozione gratuita anche tu, su un sito visitatissimo! E se tra botta e risposta arriviamo a 30 commenti, l’articolo resterà tra quelli in evidenza, permettendo a tutti di avere il link del libro in evidenza.

2- iscriverti al sito di Properzi per restare in contatto con lui e avere ottimi consigli promozionali.

3- A partire dai consigli di Emanuele, creare la tua strategia promozionale, e comunicarla a Properzi: se risulterà vincente o degna di attenzione, avrai tanta promozione gratuita sul suo sito ;)

4- contattare la mail crisalide.radiovortice@gmail.com di radiovortice.it, per prenotare un’intervista per il programma Crisalide, a cui lo stesso Properzi ha partecipato, trovandolo molto utile per la sua promozione e stimolandolo a intervistarmi a sua volta ;)

Buon tutto!

GGB

PS: un regalino per te, hai presente Paolini? Quel soggettone che si mette sempre davanti alle telecamere e spesso viene picchiato dai giornalisti?? Radiovortice è riuscito a intervistarlo!! Non perdere l’ultima puntata de L’@mbulanza! Grasse risate! ;)