La mia radiointervista a Dario Gigante, autore di “Fior della tua pianta”

Caro Visitatore,

recentemente ho recensito Fior della tua pianta, uno splendido romanzo di Dario Gigante, che oggi è venuto a trovarci per la ventisettesima puntata di Crisalide.

Assieme a lui vedremo le cause e gli effetti dell’invidia di un padre verso un figlio, torneremo indietro nel tempo alla Trieste di Italo Svevo, e cammineremo assieme al protagonista Amedeo tra le pagine di questo splendido libro.

Un inveterato luogo comune pretende che i genitori desiderino sempre il meglio per i loro figli, con incondizionato trasporto. Può un genitore, al contrario, invidiare il successo del figlio? E quali conseguenze può suscitare l’invidia? Questi due interrogativi costituiscono l’ossatura di Fior della tua pianta, romanzo breve che deriva il titolo da una deformazione del celebre verso carducciano. La storia ha come ambientazione la Trieste asburgica di fine Ottocento: un decennio cruciale per la città, che ha da poco assistito alla revoca del porto franco e sta attraversando una stagione di repentini mutamenti socio-economici. L’irredentismo leva la sua voce; Italo Svevo pubblica Una vita e Senilità senza che nessuno, o quasi, se ne accorga.

Buon ascolto!

 GGB

Se l’articolo ti è piaciuto, regala un like ai miei romanzi:

Create your own banner at mybannermaker.com!

Create your own banner at mybannermaker.com!

 

FacebookCondividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>