Start: qui si fa la rivoluzione

Caro Visitatore,

inizierà domani la due giorni di arte, musica e spettacolo.

StArt, in via Assisi 31.

L’agorà dell’arte contemporanea, dove Teatro, cinema, musica, letteratura, poesia, Pittura e Disegno, si fondono in un grande ed esclusivo spettacolo Live.

Organizzato dal Progetto Soliloquiamente e dal manifesto di Pablo T, al modico prezzo di 10 euro per entrambe le serate (il giorno dopo entri gratis!), lo spettatore sarà calato in un mondo di arte e spettacolo.

Mancare è come vedere la propria musa e cambiare strada ;)

GGB

Di seguito il calendario degli eventi:

Venerdì 15 maggio 2015 dalle 20:00 alle 00:00
Sabato 16 maggio 2015 dalle 16:00 alle 00:00

GRUPPO TEATRALE “MILLANTATTORI”: Ascani Andrea, Nicosia claudia, Nicosia chiara, Gabrielli Alessandro, Pizzi Loredana, Rubrianti Fabrizio, Simone Stillitano.

STUDIO Laboratorio 51: Simone Stillitano, Tiziano Morelli, Francesco Capitani, Gabriele De Franchi, Eros Mancini, Manuela Giorgino

Disegnatrice/Fumettista: Veronica Frizzo

PROGETTO SOLILOQUIAMENTE con Ilaria Nicciana, Francesca Venzi.

FUMETTISTA: Daniele Cosentino

PITTRICE/DISEGNATRICE: Denise Selis

ARTIGIANO/ARTISTA: Marco Pisano

AUTORI: Fabio Monteduro, Fabio Brigazzi, Antonio Mascolo

The Gape Generation:

Evaldo Amatizi – Pittore
Daniel F. Pisanu – Fumettista
Luca Visingardi – Regista cinematografico
Fred Siano – Attore
Gianni Onorato – Musicista
Gianluigi Miani – Compositore, Sceneggiatore, Autore

Autori della Gape:

Pablo T (fondatore)
Sabrina Longari
Francesco Santini
Francesca Illiano
Francesco Paolo Adamo
Lù Pagnoncelli
Bruno Santini
Lidia Popa
Mattia Tarantino
Andrea Bolfi
Silvia Canonico
Samuele D’Alterio
Marta Galbiati
Massi Quarta
Katia De Benedictis
Massimo Baldi
Claudia Di Cresce

Ospite d’eccezione Monica Ferrarini, critico d’arte

Staff
Mariantonietta Torresi
Doriana Albonesi

Coordinatore The Gape Generation
Petite Capitale Circulaire aka Romina Tondo

AUTORI Edizioni DrawUp

Alessandro Vizzino “TRINACRIME”

con la partecipazione straordinaria di Giovanni Garufi Bozza e Alina, autobiografia di una schiava

– Serena Senesi, “Luigi Meneghello”
– Gianluca Piscopo, “Così è… se vi appare”
– Pio Trippa, “Storia del viaggio e del turismo”
– Marco Bresciani, “La carta strappata”
– Margherita Firpo, “I pettirossi non smettono mai di cantare”
– Silvio Bonisolo, “L’itinerante di K’hell-Imar”
– Enrico Falconcini, “Esercizi di magia”
– Bruno Biondi, “Sulle tracce del colpevole”
– Giovanna Poma, “Avvinghiata alla vita”

FacebookCondividi
Questa voce è stata pubblicata in Alina. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>