La mia radiointervista a Lù Pagnoncelli, autrice di “A partire dagli occhi”

Foto profilo LùCaro Visitatore,

Per la dodicesima puntata di Crisalide tornano le interviste al Manifesto e ai suoi nuovi entrati.

La prima a essere intervistata è Lu Pagnoncelli, direttamente dalla provincia di Bergamo.

Non possiamo ancora definirla scrittrice, ma scrivenda. Il suo testo A partire dagli occhi ha già un contratto pronto presso la collana Art&millennium della D&M, pur essendo in scrittura.

Perché si entra nel Manifesto per la propria personalità, il talento è funzione della stessa, ma non requisito principale.

Un racconto attuale. Una donna ritrova la forza di mettersi in gioco scrivendo. Perché solo così la sua denuncia può scuotere la coscienza di chi finge di non vedere. Il suo racconto ci trasporta attraverso gli stati emotivi della sua adolescenza, sino a raggiungere i tempi odierni, toccando temi sociali scottanti, senza mezzi termini. E senza sconti. Parole che trasudano ansie e memorie, che aprono duraturi scorci di anima nuda alla luce lunare della metamorfosi umana. Il viaggio di una donna in rinascita che per riprendersi quello che le spetta di diritto, dovrà attraversare molti inferni. Un tratto di vita respirando in due anime, due personalità opposte… perché nessuno possa capire… perché solo i meritevoli possano conoscerla… a partire dagli occhi.

Musiche di Sergio Di Giangregorio

Buon ascolto e un besito a Pablo e ai membri del Manifesto ;)

GGB

FacebookCondividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>